News
Partner

Articoli marcati con tag ‘Studio’

Tratto da www.borsaitaliana.reuters.it

MILANO (Reuters) – Tenere il cervello allenato, per esempio con un’attività che impegna dal punto di vista intellettuale, rallenta i sintomi dell’Alzheimer, una malattia che colpisce soprattutto gli anziani e che è sempre più diffusa anche in Italia.

È quanto sostiene un gruppo di ricercatori dell’Istituto San Raffaele di Milano che ha dimostrato, in collaborazione con colleghi di altri istituti europei, come chi ha un alto grado di istruzione o svolge un’attività intellettualmente impegnativa sviluppa una sorta di “cervello di scorta” utile quando questa malattia ha ormai già danneggiato neuroni e sinapsi. Leggi il resto di questo articolo »

WASHINGTON (Reuters) – Cambiare stile di vita, adottare una dieta qualitativamente migliore e fare esercizio fisico: tutto questo può aumentare i livelli nel sangue di un enzima che tiene sotto controllo il processo di invecchiamento, secondo quanto hanno riportato alcuni ricercatori statunitensi.

La piccola ricerca ha coinvolto 30 uomini con un basso rischio di cancro alla prostata che si sono sottoposti a tre mesi di cambiamenti nel loro stile di vita, dopo i quali hanno registrato un aumento nel sangue del 29% dell’enzima telomerase rispetto ai livelli riportati a inizio trattamento. Il telomerase fissa e allunga parti dei cromosomi noti come telomeri, che controllano la longevità e sono importanti nel mantenimento delle cellule del sistema immunitario. Leggi il resto di questo articolo »

Tratto da www.lastampa.it

WASHINGTON – Il cervello può produrre un suo antidepressivo con il giusto segnale. Perchè la propria “isola felice”, quel luogo della mente dove non c’è posto per la paura, esiste davvero. E la psicoterapia, la meditazione e tutte le altre tecniche simili possono aiutarti a trovarla. Almeno è questo quanto emerso da uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della Columbia University e pubblicato sulla rivista Neuron. Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno condotto una serie di esperimenti sui topolini. Leggi il resto di questo articolo »

Tratto da www.corriere.it

Un antiossidante nelle crocifere potrebbe rappresentare un utile “scudo” in chi soffre di malattie polmonari

Mangiare broccoli regolarmente potrebbe giovare a chi soffre di broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco). Lo suggerisce una ricerca condotta presso la Johns Hopkins Medical School e pubblicata sulla rivista American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine.

Il merito dell’effetto benefico dei broccoli e più in generale delle verdure della famiglia delle crocifere sarebbe da attribuire al sulforafano, un composto presente in abbondanza in questi vegetali. Leggi il resto di questo articolo »

Seguici!
www.olistic.it su Facebook www.olistic.it su Twitter
Temi
Effemeridi
Capricorn
Sun in Capricorn
29 degrees
Gemini
Moon in Gemini
20 degrees
Waxing Gibbous Moon
Waxing Gibbous Moon
12 days old
Segnalato da:
tutto blog
SEO Feed XML offerto da BlogItalia.it
Iscritto su E-Aggregator Segnala un Blog
AllBlogs.it Sponsorizzati blog di qualita'
Esperto SEO
Yourpage live news aggregator SemDir
GiornaleBlog Notizie dai Blog Italiani Informazione
Iscritto su Aggregatore.com