News
Partner

di Balbir Kaur

Nel linguaggio comune è sinonimo di “testa vuota” in realtà è un ortaggio pieno di virtù, sia gastronomiche sia salutari.

Con il termine “zucca” si fa riferimento a varie specie di una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Cucurbitacee dal fusto strisciante cavo e peloso che può raggiungere anche i dieci metri. La pianta da giugno ad agosto esibisce una vegetazione rigogliosa, con foglie generalmente tondeggianti e a volte anche di aspetto palmato o a forma di cuore, spesso di dimensioni notevoli, e vistosi fiori di un giallo abbagliante. Ipocalorica, molto digeribile, della zucca non si butta via niente: fiori, semi e polpa si prestano ai piatti più vari e fantasiosi, dall’antipasto al dessert. Un alimento povero ma nobile da rivalutare e valorizzare.

La polpa della zucca è poco calorica in quanto contiene un’alta concentrazione di acqua e una bassissima concentrazione di zuccheri. È quindi da prendere in considerazione nelle diete dimagranti e disintossicanti in quanto oltre alla proprietà ipocalorica abbiamo anche quelle rinfrescanti, lassative e diuretiche.

È inoltre ricca di fibre, vitamine A, C e betacarotene che è il precursore della vitamina A, ovvero la sostanza di origine vegetale che, quando l’organismo lo richiede, si trasforma in vitamina A. Indipendentemente da questa sua capacità di trasformazione, il betacarotene è una sostanza con virtù preventive: contrasta i danni dei radicali liberi (molecole che danneggiano l’organismo), protegge l’apparato cardiovascolare, è antinfiammatorio e antinvecchiamento. È anche un antiossidante dalle indiscusse proprietà anticancro.

In sinergia con gli altri carotenoidi contenuti nei vegetali, rinforza il sistema immunitario al punto da neutralizzare l’azione degli agenti inquinanti e l’insorgere del cancro chimico e virale.

Ma ritornando alle proprietà della nostra zucca… non possiamo dimenticare che è anche ricca di preziosi minerali come il calcio, il potassio e il fosforo. E non è finita! Infatti, recenti studi realizzati da un gruppo di ricercatori dell’Università del Massachusetts (recentemente pubblicati sul Journal of Medicinal Food (YI Kwon et al, J Med Food 2007 Jun) hanno dimostrato che la zucca possiede anche insospettate proprietà antidiabetiche e antipertensive.

Il suo potere antiossidante, lenitivo e idratante si esplica anche nell’impiego esterno: per secoli la zucca è stata usata nella cosmesi femminile per depurare, nutrire e render giovane la pelle, come già nel ‘500 sapevano le dame che applicavano sul viso “un’acqua di zucca” ottenuta dalla polpa distillata.

A questo punto, non possiamo fare a meno di provarla!

~ ° ~

Vuoi sostenere Olistic.it? Usa le risorse messe a disposizione dai nostri partner!!

Lascia un Commento

Seguici!
www.olistic.it su Facebook www.olistic.it su Twitter
Temi
Effemeridi
Scorpio
Sun in Scorpio
20 degrees
Capricorn
Moon in Capricorn
27 degrees
Waxing Crescent Moon
Waxing Crescent Moon
5 days old
Segnalato da:
tutto blog
SEO Feed XML offerto da BlogItalia.it
Iscritto su E-Aggregator Segnala un Blog
AllBlogs.it Sponsorizzati blog di qualita'
Esperto SEO
Yourpage live news aggregator SemDir
GiornaleBlog Notizie dai Blog Italiani Informazione
Iscritto su Aggregatore.com